Ecco FIRST Tutorial, così il web vi dà una mano

Gli strumenti e i suggerimenti migliori per risolvere i piccoli e grandi problemi quotidiani. Con FIRST Tutorial, la soluzione è a portata di mano.

Ecco FIRST Tutorial, così il web vi dà una mano

Dalla banca telematica al fisco fai-da-te, dal modo migliore per fronteggiare il guasto della caldaia agli accorgimenti per scegliere il fornitore di elettricità o gas, dai trucchi per far funzionare meglio il nostro collegamento Internet al modo per trasformare il nostro smartphone, il tablet o il pc in veri inservienti multimediali senza ubriacarli di applicazioni inutilmente costose, spesso inutili, a volte dannose. Domanda: perché proporre ai lettori una rubrica di tutorial quando basta fare una ricerca su Internet per trovarne migliaia? Risposta: perché è vero che in rete si trova di tutto, ma è anche vero che tutorial realmente validi, affidabili, attendibili e soprattutto comprensibili non ce ne sono molti. E pochi sono i tutorial che seguono la formula migliore per aiutarci davvero: un testo “promemoria” da stampare e portare sempre con sé, accompagnato da uno o più video per offrire una guida completa.

Ecco allora FIRSTtutorial, un portale a cura di Federico Rendina di propagazione e validazione di tutorial orientati all’assistenza dei singoli, delle famiglie ma anche dei piccoli imprenditori sulle problematiche che derivano dall’uso sempre più diffuso della tecnologia e/o dei servizi telematici che sostituiscono i tradizionali canali di fruizione: banche, assicurazioni, fisco, prodotti finanziari, gestione adempimenti con le amministrazioni centrali e locali. Il portale, promosso da FIRSTonline, giornale web di economia e finanza fondato da Ernesto Auci e Franco Locatelli nel 2011, offrirà specifici tutorial confezionati ad hoc (propagazione) o la certificazione di tutorial già presenti in rete (validazione) che verranno contestualizzati con testi e note e linkati nel portale, citando dove possibile la fonte specifica nel rispetto vigenti normative. I tutorial, ordinati per aree tematiche, verranno aggiornati periodicamente anche con la collaborazione di esperti esterni.

Share this post

Post Comment